Ricette per Deliziosi Primi Piatti di Pasqua: Crespelle con ricotta e favette al timo e limone.

Le crespelle ricotta e limone sono un primo piatto davvero unico, delizioso e delicato fatto apposta per i pranzi domenicali in famiglia.

La ricotta si arricchirà in sapore grazie al limone e all’aggiunta di fave: questi tre sapori diventeranno un tutt’uno e costituiranno la farcitura ideale per delle golose crespelle fatte in casa. Se non avete mai realizzato delle crespelle in casa, non temete, qui troverete tutti i passaggi per poterle rendere gustose.

Il profumo di limone inebrierà la vostra casa, non riuscirete a tenere lontani i vostri ospiti dal forno incuriositi dallo sfizioso accompagnamento che vi suggeriamo di preparare per completare il piatto.

Oggi è la giornata ideale per preparare con tanto amore le crespelle ricotta e limone e il nostro compito sarà quello di accompagnarvi passo dopo passo durante tutta la preparazione.

Crespelle con ricotta e favette al timo e limone.

La Ricetta.

Vediamo insieme come procedere per ottenere un primo piatto elegante e gustoso che sarà perfetto per ogni occasione!

Ingredienti.

per 4 persone.

Per le crespelle:

2 uova
120 g di farina 00
250 ml di latte
40 g di burro
sale
pepe

Leggi anche:  Spaghetti al pesto con broccoli.

Per la farcia:

500 g di ricotta
250 g di fave fresche sgusciate
qualche rametto di timo
un pezzetto di scorza di limone
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
olio extra vergine d’oliva
sale
pepe

Per i pomodorini al forno:

300 g di pomodori datterini o pachino
un rametto di timo
qualche foglia di basilico
qualche seme di finocchio

Ricette per Deliziosi Primi Piatti di Pasqua: Crespelle con ricotta e favette al timo e limone. Condividi il Tweet


Preparazione.

20′

  • La prima cosa da fare per realizzare le crespelle ricotta e limone è quella di preparare le crespelle.
  • Prendete una terrina e sgusciate le uova e, poco alla volta, aggiungete la farina e il latte.
  • Mescolate l’impasto ottenuto con l’aiuto di uno sbattitore elettrico in modo da sciogliere eventuali grumi e aggiungete il sale, il pepe e una noce di burro fuso.
  • Fate riposare la pastella per 30 minuti e poi iniziate a realizzare le crespelle ungendo una padella antiaderente e facendola riscaldare a fuoco basso.
  • Versate, quindi, un mestolo dell’impasto sulla superficie della padella stessa, in modo uniforme.

Cottura.

70

  • Cuocete a fiamma media per qualche minuto, sia da un lato che dall’altro, fino a quando si saranno dorate.
  • Fate così tutte le crespelle, ne verranno circa 8 da 20 cm.
  • Preparate adesso
    la farcia: fate bollire le fave in acqua salata per circa 15 minuti.
  • Scolatele e ripassatele in padella con un goccio di olio extra vergine di oliva, sale, pepe, scorza di limone grattugiata e del timo esfoliato.
  • In una terrina lavorate la Ricotta Santa Lucia a crema, aggiungete le fave, il parmigiano, ancora un pizzico di timo, sale e pepe.
  • È arrivato il momento di farcire le crespelle con il composto ottenuto e di chiuderle a portafoglio in 4.
  • Vi consigliamo di accompagnare le crespelle ricotta e limone con dei pomodorini al forno.
  • Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e metteteli in una pirofila con olio extra vergine di oliva.
  • Aggiungere un rametto di timo.
  • Nel frattempo aggiungete anche foglie di basilico spezzettato, i semi di finocchio tritati, sale e pepe.
  • Cuocete in forno a 180° per circa 50 minuti, fino quando saranno morbidi e croccanti allo stesso tempo..

Vini consigliati.

Schiava dell’Alto Adige ( Vernatsch).

La schiava è in assoluto il vitigno principe del Sudtirol.

La Schiava è un vino leggero a basso contenuto tannico, di colore rubino chiaro fino a rosso rubino intenso.

Il profumo è gradevole, fruttato, caratteristico,

Al palato risulta gradevolmente tenue e fruttato, morbido, da cui traspare spesso un leggero sentore di mandorle amare.

La schiava è in assoluto il vitigno principe del Sudtirol, prima che venisse soppiantato dal Lagrein e dal Gewurztraminer, la sua coltivazione raggiungeva il 70% del totale.

Da sempre prodotto apprezzato in tutto il nord est Italiano e in Germania, oggi viene riscoperto da molti produttori. Un vino piacevole, mai eccessivo, che fa di freschezza e leggerezza il suo punto forte.

Precedente Ricette per Deliziosi Primi Piatti di Pasqua: Millefoglie di patate, certosa e asparagi con uovo in camicia. Successivo Raccolta di 25 Ricette per un Primo di Pasqua Perfetto.

2 commenti su “Ricette per Deliziosi Primi Piatti di Pasqua: Crespelle con ricotta e favette al timo e limone.

Lascia un commento

*