Ingredienti e Consigli per Preparare Squisiti Timballini di Riso con Spezzatino ai Funghi.

I timballini sono specialità culinarie cotte al forno in un apposito stampo per essere serviti sformati.

Diversi possono essere gli ingredienti, sempre molto ricchi: dalla pasta al riso, carni, pollame, ecc.

Talvolta vengono preparati mettendo gli ingredienti all’interno di pasta sfoglia o pasta frolla.

Esistenti nella cucina siciliana già dal tempo degli arabi (a cui è probabilmente dovuto il nome), nella cucina napoletana tra il ‘700 e l”800 erano molto in voga presso le cucine dei nobili.

Ricette di timballi della cucina napoletana sono riportate nelle opere di Vincenzo Corrado e di Ippolito Cavalcanti.

Timballini di Riso con Spezzatino ai Funghi.

La Ricetta.

Ancora oggi è diffuso a Napoli, seguendo questa tradizione, il sartù di riso, mentre a Palermo è tipico il timballo con gli anelli siciliani e le melanzane.

Ingredienti e Consigli per Preparare Squisiti Timballini di Riso con Spezzatino ai Funghi. Condividi il Tweet

Ingredienti.

per 4 persone.

Leggi anche:  Bucatini alla marinara, oggi vi proponiamo un primo piatto della tradizione a base di pesce.

350 g di riso
600 g di polpa di vitello e di pollo a pezzi
300 g di funghi oppure 50 g di fun­ghi secchi ammollati
100 g di castagne secche ammollate
1,5 It di brodo
1/2 bicchiere di vino bianco
1/2 cipolla
1 carota
I peperone
una confezione di panna da cucina
1 mazzetto di prezzemolo
8 cucchiai di olio extravcrgine
sale


Preparazione.

50′

  • In una casseruola versate 4 cuc­chiai d’olio, aggiungete la cipolla tritata e fatela appassire.
  • Unite il riso, lasciatelo insaporire, bagnate con il vino bianco e quando sarà evaporato, aggiungete la carota tagliata a fettine ed un mestolo di brodo tiepido.
  • Continuate la cottu­ra aggiungendo il brodo poco alla volta mescolando.
  • Regolate di sale.
  • Ungete leggermente gli stampini e riempiteli con il riso.

 

Cottura.

60

  • In una casseruola versate 4 cuc­chiai di olio fate insaporire la carne, rosolandola dolcemente.
  • Versate i funghi freschi o i funghi secchi rinvenuti con qualche cucchiaio della loro acqua.
  • Mescolate, aggiungete le castagne ammollate, ed il peperone a dadini.
  • Versate un mestolino di brodo e lasciate cuocere per circa 30 minu­ti a fuoco dolce coperto.
  • Regolate di sale.
  • Prelevate il fondo di cottura, pas­satelo al setaccio, raccoglietelo in un tcgamino.
  • Aggiungete la panna e lasciate restringere mescolando con­tinuamente.
  • Se necessario regolate di sale.
  • Preparate i piatti, capovolgendo delicatamente su ognuno un timballino di riso.
  • Accompagnato dalle spezzatino, spolverate con il prezze­molo tritato finemente e versateci sopra il condimento della panna.
Leggi anche:  Bavette con crema dì porri e gamberoni un primo piatto con pesce e un tocco di originalità.

 

Consigli pratici.

Prima di tutto un consiglio fondamentale: se usiamo del vino durante la cottura del riso, serviamo lo stesso vino in tavola al momento di gustare il piatto.

Vini consigliati.

Fiano di Avellino.

Normalmente per un risotto basta un solo bicchiere di vino: meglio non economizzare, usando un vino di bassa qualità per la cottura rischiamo di rovinare l’intero risultato.

Assolutamente NO all’idea di usare il vino in cartone per cucinare per poi aprire la bottiglia buona in tavola.

Meglio portare in tavola una bottiglia già aperta piuttosto che un risotto rovinato.

Vino consigliato:  bianco particolarmente secco e dalla buona struttura.


Gavi, Fiano di Avellino, Pigato di Albenga.

Altre ricette che ti potrebbero interessare

Leggi anche:  Come preparare deliziose Lasagne al Pesto, ricetta tradizionale della Liguria.
Precedente Come preparare i pizzoccheri al forno ricetta tradizionale di Teglio nella Valtellina. Successivo Bucatini alla marinara, oggi vi proponiamo un primo piatto della tradizione a base di pesce.

2 commenti su “Ingredienti e Consigli per Preparare Squisiti Timballini di Riso con Spezzatino ai Funghi.

Lascia un commento

*