Ingredienti e Consigli per preparare deliziosi taglierini con capesante.

Le capesante gratinate sono una ricetta appartenente soprattutto alla tradizione natalizia e rappresentano un piatto molto semplice da preparare ma allo stesso tempo molto originale e saporito.

Possono essere servite come antipasto per una cena importante o, come abbiamo già detto, per il cenone di Natale o Capodanno, dove si va alla ricerca di piatti un po’ particolari e diversi dal solito.

Abbinate alla pasta oggi vi presentiamo i  Taglierini con capesante, una ricetta davvero deliziosa!!!

taglierini_con_capesante

La Ricetta.

I funghi porcini una volta raccolti non subiscono alcun trattamento perciò dovrete pulirli per bene a casa: oggi per la scuola di cucina vi mostriamo come si puliscono i funghi porcini e come tagliarli per usarli in diversi piatti!

Ingredienti.

per 4 persone.

una confezione di taglierini
10 capesante sgusciate (anche surgelate)
30g di burro
uno scalogno
due cucchiai d’olio
un picchiere di vino bianco
una foglia di alloro
un mazzetto di erba cipollina
sale e pepe bianco q b.

Ingredienti e Consigli per Preparare Reginette con Carciofi, Fave e Prosciutto Crudo. Condividi il Tweet


Preparazione e Cottura.

20′ 20

  • Togliete con un coltellino le capesante dal guscio, lavatele e asciugatele tenendo da parte il muscolo attaccato al guscio.
  • Fate appassire con un cucchiaio d’olio lo sca­logno tritato finchè diventa trasparente, unite i muscoli delle capesante e cuocetele brevemente.
  • Unite il vino bianco e continuate la cottura a fuoco alto per un altro minuto.
  • Unite mezzo bicchiere di acqua calda, la raglia d’alloro, abbassate il fuoco e continuate la cottura finchè il liquido sarà ridotto della metà.
  • In un padellino, cuocete con un cucchiaio d’olio le capesante tagliate a fettine per circa due minuti.
  • Aggiungete il liquido prepa­rato, passandolo da un colino e togliete dal fuoco.
  • Cuocete i Taglierini in abbon­dante acqua salata, tenendoli al dente.
  • Condite con il sugo di pesce, con abbon­dante erba cipollina tritata, pepe macinato e se volete con qualche uova di salmone.
Leggi anche:  Ingredienti e Consigli per Preparare i Vincisgrassi Marchigiani, la Ricetta Passo a Passo.

 

Vini consigliati.

Chianti classico DOCG, Aglianico del Vulture DOC

chianti-classico-riserva

Il Chianti Classico è un vino a DOCG prodotto nella Regione Toscana

Si estende per 71 800 ettari. È situata al centro della Regione Toscana e comprende parte del territorio delle province di Siena (41 400 ettari) e Firenze (30 400 ettari). All’interno della zona di produzione rientrano anche i territori originari di produzione del vino Chianti: Castellina in Chianti, Radda in Chianti, Gaiole in Chianti in Provincia di Siena.

Il marchio che da sempre distingue le bottiglie di Chianti Classico è il Gallo Nero, storico simbolo dell’antica Lega Militare del Chianti, riprodotto fra l’altro dal pittore Giorgio Vasari sul soffitto del Salone dei Cinquecento, nel fiorentino Palazzo Vecchio.

Il Chianti Classico viene prodotto con uve Sangiovese per almeno l’80% (ma anche utilizzate in purezza). Al blend del Chianti Classico possono contribuire altri vitigni, esclusivamente a bacca rossa, a partire da quelli autoctoni, come Canaiolo Nero e Colorino, ma anche dai principali vitigni internazionali, leggi Merlot e Cabernet Sauvignon

Altre ricette che ti potrebbero interessare

Leggi anche:  Spaghetti al pesto con broccoli.
Precedente Come preparare una squisita sfogliatina ai porcini e pancetta all'aglio. Successivo Come preparare deliziosi taglierini ai fiori di zucca e senape.

2 commenti su “Ingredienti e Consigli per preparare deliziosi taglierini con capesante.

Lascia un commento

*