Ingredienti e consigli per preparare deliziosi garganelli al prosciutto.

I garganelli sono un tipo di una pasta all’uovo (rigata) ottenuta ripiegando delle piccole losanghe di pasta, riconosciuti prodotto tipico della regione Emilia-Romagna.

L’aspetto è simile alle “penne” se si esclude che nel punto di sovrapposizione dei due lembi di pasta il garganello ha una diversa consistenza.

I condimenti più usati sono comunemente rappresentati dal prosciutto, dai piselli e da abbondante parmigiano reggiano, oppure un ragù realizzato utilizzando la pasta della salsiccia.

garganelli_al_prosciutto

La Ricetta.

A Codrignano, piccola frazione del comune di Borgo Tossignano (BO), dal venerdì che precede la prima domenica di settembre al martedì successivo, si tiene la Sagra del Garganello, dal 1989.

Ingredienti.

per 6 persone.

400 g di garganelli secchi all’uovo
3 cespi di radicchio di Treviso
5 grossi scalogni
150 g di prosciutto crudo tagliato a fette non troppo sottili
160 g di burro
latte
un rametto di rosmarino
sale
pepe


Preparazione.

10′

  • Sbucciate gli scalo­gni, tagliateli a metà, cuoceteli al vapore per 7-8 minuti e frullateli con il lat­te necessario a ottenere una crema liscia e omogenea.
  • Portate a ebollizione in abbondante acqua per la cottura della pasta.
  • Pulite i cespi di ra­dicchio e tagliateli a striscioline.
  • Tagliuzzate gli aghi del rosmarino e riducete a listarelle il prosciutto.
Leggi anche:  Bucatini alla marinara, oggi vi proponiamo un primo piatto della tradizione a base di pesce.

Cottura.

30

  • Salate l’acqua in ebollizione e cuocetevi la pasta.
  • Sciogliete 40 g di burro in un tegame, aggiungete il radicchio e fatelo salare per pochi minuti a fiamma media.
  • Salate, pepate e, pochi istanti prima di togliere dal fuoco, unite il prosciutto.
  • Scaldate la crema di scalogni a fiamma bassa per qualche minuto in un pentolino con il burro rimasto sale e pepe.
  • Scolate la pasta, conditela subito con la crema di scalogni calda e il rosmarino, unite il radicchio con il fondo di cottura, mescolate e servite.

Quanto nutre una porzione.

600 calorie.

Altre ricette che ti potrebbero interessare

Leggi anche:  Come preparare deliziosi taglierini ai fiori di zucca e senape.
Precedente Come preparare squisiti ravioli di zucca con salsiccia e crescione. Successivo Ingredienti e consigli per preparare squisiti tagliolini all’astice.

Lascia un commento

*