I ravioli di ricotta sono un primo piatto dal ripieno delicato perfetto per le cene tra amici.

Mettete insieme a noi le mani in pasta per preparare deliziosi fagottini ripieni, i ravioloni alla ricotta!

La spianatoia è pronta sul banco, non vi resta che fare spazio al mattarello o farvi aiutare da “nonna papera”, la macchina per tirare la sfoglia!

La pasta fresca all’uovo, una preparazione che porta gioia e allegria nelle case si presta a centinaia di varianti sia semplice che farcita con ripieni saporiti o più delicati come quello che vi invitiamo a provare oggi. Freschissima ricotta vaccina insaporita dal Parmigiano da vita ad un ripieno cremoso profumato al timo.

Sapori semplici ma prelibati per un piatto da condire come più preferirete e da servire per un buon pranzo della domenica con la famiglia riunita!

ravioloni_di_ricotta

La Ricetta.

Provate ad abbinare i ravioli alla ricotta con un semplice sugo di pomodoro o con un classico “burro e salvia” con speck o pancetta croccanti: saranno irresistibili!

Leggi anche:  Come preparare deliziosi taglierini ai fiori di zucca e senape.

Ingredienti.

per 6 persone.

Per i ravioloni:

ricotta g 350
farina g 200
2 uova
basilico
olio d’oliva
sale
pepe.

Per il condimento:

pomodori g 500
una melanzana
aglio
timo
prezzemolo
olio extravergine d’oliva
sale
pepe in grani.

Scopri come Preparare Squisiti Tagliolini al Radicchio Rosso, Ingredienti e Consigli.. Condividi il Tweet


Preparazione.

60′ + 30’ di riposo

  • Impastate la farina con le uova, un cuc­chiaio d’olio, un pizzico di sale, per otte­nere una pasta soda che lascerete riposa­re per 30′.
  • Intanto raccogliete la ricotta in una ciotola e schiacciatela con la forchet­ta amalgamandola con un filo d’olio, ba­silico tritato, sale e pepe.
  • Sbollentate e pelate i pomodori, privateli dei semi e ri­duceteli a dadini (concassé) che lascerete marinare con uno spicchio d’aglio tritato, un filo d’olio, una macinata di pepe.
  • Ri­ducete anche la melanzana a dadini e friggeteli in un velo d’olio ben caldo aro­matizzato con un rametto di timo; salate a fine cottura.
  • Con l’apposita macchinet­ta, stendete la pasta in sfoglie sottili e ritagliatevi almeno 60 dischi di cm 8 di diametro; distribuite su 30 di essi la ri­cotta, copriteli con quelli rimasti e chiu­dete i ravioloni premendo tutto intorno con le dita.
Leggi anche:  Bavette con crema dì porri e gamberoni un primo piatto con pesce e un tocco di originalità.

 

Cottura.

20

  • Lessateli, scolateli al dente quindi passateli in padella dove avrete riunito la concassé di pomodoro e i dadi­ni fritti di melanzana.
  • Saltate il tutto velo­cemente per far insaporire i ravioloni.
  • Quindi serviteli con prezzemolo tritato.

 

Vini consigliati.

Collio Sauvignon o Chardonnay.

collio-savignon

Il Collio Sauvignon Blanc DOC  riunisce al sorso i ricordi varietali del vitigno con le sfumature sapide e minerali regalate dai tipici terreni marnosi e argillosi, che per l’appunto caratterizzano il Collio.

Altre ricette che ti potrebbero interessare

Leggi anche:  Come preparare gli autentici bucatini all’amatriciana: ingredienti e consigli.
Precedente Maccheroni alla chitarra primo piatto tipico della cucina abruzzese. Successivo Guida alla scoperta de si sapori dei primi piatti della cucina lunigianese fusione di diverse tradizioni provenienti da regioni confinanti con forti tradizioni gastronomiche.

Lascia un commento

*