Fusilli con pinoli e spinacini, un primo piatto sfizioso e delicato di sicuro successo.

Ingredienti e consigli per preparare squisiti fusilli con pinoli e spinacini. Per ottenere un piatto più mantecato, è importante aggiungere a sughi poco cremosi qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Ancor più importante è dosare la quantità giusta d’acqua, così da non correre il rischio di avere un sugo troppo liquido. Per non sbagliare, unisci l’acqua di cottura, poca alla volta, e mescola bene in modo che la pasta la assorba senza scuocere.

fusilli-con-pinoli-e-spinacini

La Ricetta.

Le ricette dei più famosi piatti della cucina marchigiana. Tradizioni che si tramandano nelle famiglie marchigiane e di cui non vogliamo perdere le tracce.

Ingredienti.

per 4 persone.

320 g di pasta, tipo fusilli
200 g di spinacini
2 spicchi d’aglio
2 cucchiai di pinoli
5 steli d’erba cipollina
40 g di pecorino stagionato
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Taccozze o sang’ a taccun’ molisane preparate a mano dalle mani sapienti delle nostre nonne. Condividi il Tweet


Preparazione.

10

Leggi anche:  La ricetta per preparare deliziosi ravioli al salmone con un tocco di originalità e fantasia.

Prepara la verdura.

  • Lava molto bene gli spinacini novelli, trasferiscili in una larga padella antiaderente senza sgocciolarli con 3-4 cucchiai di olio extravergine e con gli spicchi d’aglio spellati.Cuocili 2-3 minuti e spegni.
  • Prepara gli altri ingredienti.
  • Scalda un padellino antiaderente e tosta i 2 cucchiai di pinoli per 1-2 minuti senza aggiungere grassi.
  • Riduci il pecorino a scaglie con una grattugia a fori larghi o con un affetta formaggio.
  • Lava l’erba cipollina.

Cottura.

10

Cuoci la pasta e servi.

  • Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola
    e salala.
  • Cuoci i fusilli per il tempo indicato sulla confezione.
  • Tieni da parte 3-4
    cucchiai di acqua di cottura della pasta e riaccendi il fuoco sotto la padella
    degli spinacini.
  • Scola i fusilli e trasferiscili nella padella con l’acqua di cottura tenuta
    da parte.
  • Mescola e lascia insaporire per 1 minuto.
  • Aggiungi i pinoli e mescola ancora. Spolverizza con il pecorino a scaglie,
    aromatizza con l’erba cipollina tagliuzzata e con una macinata di pepe e
    servi.

Vini consigliati.

Verde Caruptae Moncaro, vino bianco marchigiano.

Verde-Ca-Ruptae-Verdicchio-dei-Castelli-di-Jesi-DOC-Classico-Superiore

Lunga è la lista della sua versatilità nella gastronomia: da ricchi antipasti a base di crostacei (eccellente sui crudi), alle paste in salsa mare bianca. Ottimo sui fritti di pesce e all’italiana per la sua buona alcolicità, non di meno gradisce i pesci bianchi al forno, così come convola a nozze con saporite e succulente grigliate marine. “È marito del mare” ma abile trasgressore e fedifrago, amante abituale di pollame e conigli.

Precedente Scopri come Preparare Squisite Pappardelle all'Aragosta, Burro e Cuori di Spinaci. Successivo Ingredienti e Consigli per Preparare Delicati Garganelli al Profumo di Limone.

Lascia un commento

*